Connect with us

Volley

Energy Volley contro Canottieri Ongina, sfida tra inseguitrici

Energy Volley contro Canottieri Ongina, sfida tra inseguitrici

Vendicare la sconfitta dell’andata e, al netto dei recuperi, consolidare il secondo posto in classifica nel girone E1 del campionato nazionale di Serie B.

La WiMORE Energy Parma, che torna in campo a distanza di due settimane e mezzo dal brusco stop di San Martino, farà visita domani pomeriggio alle 18 alla Canottieri Ongina nello scontro ai piani alti tra le due principali inseguitrici della capolista Stadium Mirandola, ancora ferma a causa dell’emergenza Covid-19, valido per l’ottava giornata, la terza di ritorno, della prima fase caratterizzata dai molteplici rinvii. Al PalaRaschi, poco più di un mese fa, i piacentini si imposero per 3-1 mettendo a nudo i limiti dei gialloblù che finora si sono mostrati troppo altalenanti sul piano del gioco e si presenteranno con il nuovo coach Lorenzo Cavallini in panchina al posto del dimissionario Raho.

Il rinvio del precedente match di sabato scorso di fronte a Moma Anderlini ha permesso al tecnico reggiano di poter lavorare qualche giorno in più assieme alla squadra prima dell’esordio ufficiale in casa di quella che alla vigilia era considerata forse la più autorevole candidata ai play-off. Rinforzata dall’innesto in corsa di Bartoli cheha compensato l’infortunio accusato da Amorico in un sestetto strutturato in cui recitano un ruolo da protagonisti l’opposto Miranda, autore di 21 punti all’andata, lo schiacciatore Caci e il centrale De Biasi. Ma Parma vuole farsi trovare pronta in uno degli appuntamenti clou della stagione che potrebbe riaprire anche la corsa al primato, lontano cinque lunghezze.
Abbiamo lavorato su alcune cose che ci proporranno gli avversari come temi tecnici particolari -le parole di Cavallini, che dovrà rinunciare all’acciaccato Rodella– però diciamo che abbiamo cercato di guardare più in casa nostra e allo sviluppo del nostro gioco e delle nostre dinamiche“. In un processo di ambientamento accelerato, solo in parte, dall’ultimo weekend di sosta forzata. “La settimana in più ci è servita però è un percorso lungo e giustamente si conoscono i giocatori quando arrivano le partite dove c’è uno stato di stress maggiore. Sono curioso di capire e vedere quello che succederà durante il match“. Che segnerà la sua prima volta assoluta da allenatore in Serie B dopo la chiamata della società ducale, vogliosa di invertire un trend al di sotto delle aspettative.
“Un debutto è sempre un debutto in qualsiasi categoria e in qualsiasi situazione. Sono emozionato, carico e, allo stesso tempo, anche tranquillo perché abbiamo preparato bene la gara e i ragazzi sono in forma”. 

La partita, che si giocherà a porte chiuse, sarà visibile in diretta streaming sul canale YouTube e sulla pagina Facebook della WiMORE Energy Volley Parma e in differita sul sito www.energyvolleyparma.it.

 

LE FORMAZIONI

CANOTTIERI ONGINA: 1 Fall (C), 4 Paratici (O), 5 Msatfi (S), 6 Rossi (L), 7 Miranda (O), 8 A.Perodi (S), 9 Pène (C), 10 De Biasi (C), 11 Scrollavezza (P), 12 Cereda (L), 13 Caci (S), 14 Kolev (P), 17 Bartoli (S), 18 Amorico (S). All. Bartolomeo-F.Perodi

WiMORE ENERGY PARMA: 1 Colangelo (P), 2 Ferrari Ginevra (O), 3 Smalaj (C), 5 Zecca (L), 6 Nutricati (S), 7 Bertozzi (S), 8 Cavazzoli (C), 9 Magnani (O), 12 Grassano (S), 13 Lanzara (L), 14 Smiriglia (C), 15 Barbieri (S), 16 Miselli (S), 18 Quartarone (P). All. Cavallini-Mattioli-Meli

ARBITRI: Vittorio Salvini (Brescia) – Tiziana Lo Verde (Brescia)


PROGRAMMA OTTAVA GIORNATA GIRONE E1 SERIE B:

Canottieri Ongina-WiMORE Energy Parma

Modena Volley-Stadium Mirandola *rinviata

Moma Anderlini-Ama San Martino *rinviata

CLASSIFICA GIRONE E1:

Stadium Mirandola** 15; WiMORE Energy Parma* 10; Canottieri Ongina** 9; Moma Anderlini**, Modena Volley* 6; Ama San Martino 5.

*una partita in meno – ** due partite in meno

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma

Commenti Recenti

Altro in Volley