Entra in contatto:

Volley

Energy Volley, Giudici: «La squadra sta bene»

Energy Volley, Giudici: «La squadra sta bene»

Il posticipo dell’inizio del campionato nazionale di Serie B maschile, che partirà il prossimo 21 novembre e non più il 7 come da calendario originario, permetterà anche alla WiMORE Energy Volley Parma di poter lavorare due settimane in più in palestra per migliorare l’intesa e la condizione fisica generale in previsione dei primi impegni ufficiali.

Il preparatore atletico Alessandro Giudici, che collabora a stretto contatto con Marco Biacchi e Isacco Manfredi, non è troppo preoccupato dal rinvio delle due giornate inaugurali. “Fortunatamente si parla di poche settimane quindi si seguirà il programma già impostato e si arriverà con ancora più lavoro nelle gambe. Non c’è nessun tipo di preclusione dal punto di vista della programmazione, continueremo sulla falsariga di quanto già stabilito in precedenza”.

In che maniera avete strutturato la lunga preparazione?
“Abbiamo rispettato le fasi che normalmente ci si prefigge di rispettare nel momento in cui si fa una programmazione stagionale. L’unico aspetto negativo è legato al ritardo della parte agonistica che comporta a volte dei cali da un punto di vista della motivazione dei singoli giocatori, sia nel lavoro fisico che nell’approccio agli allenamenti congiunti che non hanno lo stesso valore delle partite ufficiali di campionato. Questo potrebbe provocare un po’ di fastidio nell’avvicinamento alle prime giornate che saranno già importanti per noi”.

Come sta la squadra sotto l’aspetto fisico?
“La squadra sta bene, sono stati risolti tanti problemini che avevano i nostri giocatori più esperti con molte stagioni di alto livello sulle spalle. Al momento il programma fatto consente a tutto l’organico di essere impiegato nel campionato di Serie B“.

Quanto è importante poter disporre di uno staff qualificato di preparatori atletici?
“Ce l’abbiamo messa tutta per fare del nostro meglio, assieme a Marco Biacchi e Isacco Manfredi siamo riusciti a creare una buona équipe di lavoro. Ci troviamo bene e speriamo davvero di essere un valore aggiunto per questa squadra”.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley