Entra in contatto:

Volley

Energy Volley: rescissione consensuale con Leon Smalaj

Energy Volley: rescissione consensuale con Leon Smalaj

La WiMORE Energy Volley Parma annuncia la risoluzione consensuale del rapporto di collaborazione sportiva con il centrale Leon Smalaj che, a causa di motivi personali, non farà più parte della prima squadra impegnata nel campionato nazionale di Serie B maschile.

La società, seppur rammaricata per tale decisione, augura a Leon, cresciuto nel settore giovanile dell’Energy Volley Parma e assente in occasione della partita casalinga di sabato al PalaRaschi, le migliori fortune in ogni ambito. Il direttore sportivo della WiMORE Energy Parma, Alessandro Grossi, ripercorre quanto accaduto negli ultimi giorni e ci tiene a salutare Smalaj, classe ’98, presente in rosa anche nella passata stagione. “La scorsa settimana abbiamo saputo della volontà da parte di Leon di prendersi una pausa dal mondo della pallavolo per motivi personali, siamo molto dispiaciuti perché è un ragazzo delle nostre giovanili sul quale avevamo puntato molto quest’anno e che speravamo potesse fare grandi cose ma ovviamente rispettiamo la scelta del giocatore e gli facciamo un grosso in bocca al lupo per tutto, sperando di rivederlo presto in campo, che sia tra le fila dell’Energy o in qualsiasi altra squadra”.

Nessun sostituto all’orizzonte ma la dirigenza gialloblù si sta già guardando intorno. “Per il momento aggregheremo in prima squadra il giovane Robert Stefan Chirila, classe 2005, della Serie C però resteremo ben vigili sul mercato in attesa di qualche opportunità per rinforzare il roster in un reparto che sentirà la mancanza di Smalaj, sulla carta uno dei nostri centrali titolari”.

 

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley