Entra in contatto:

Volley

FIPAV: ecco il protocollo che dà il via libera al volley

FIPAV: ecco il protocollo che dà il via libera al volley

Le attività di volley indoor, ma anche di beach e sitting volley, sono quasi pronte a ripartire. Il nuovo protocollo emanato ieri dalla FIPAV (clicca qui per leggerlo), che sarà valido fino al prossimo 14 giugno, dà il via libera alla ripresa degli allenamenti di squadra, a patto di poter mantenere la distanza di sicurezza di almeno un metro; in caso contrario sarà necessario l’uso della mascherina. Inoltre, si prevedono soste più frequenti durante la seduta per consentire il recupero. Per quanto concerne le giovanili, il protocollo si limiterà ad ammettere allenamenti di gruppo, suddiviso «in coppie o terne», senza contatto tra gli atleti, anche se «sarà possibile il passaggio della palla». L’attività giovanile riprenderà tra fine agosto e inizio settembre, mentre intanto il beach volley potrà tornare protagonista già durante l’estate, la stagione che per antonomasia si presta allo svolgimento di questa attività.

 

(In copertina, una foto d’archivio dell’Inzani Isomec Volley Parma)

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley