Entra in contatto:

Volley

Fipav Parma ed Energy Volley: ritorno col botto per il Memorial Risicato

Fipav Parma ed Energy Volley: ritorno col botto per il Memorial Risicato

Grande successo per la quindicesima edizione del “Memorial Gaetano Risicato”, che si è tenuta, dopo tre anni d’assenza, domenica 4 dicembre nell’insolita location della palestra Oltretorrente di  Parma, a causa dell’indisponibilità del PalaRaschi, ed era valevole come prima tappa del Circuito Volley S3 Stagione 2022/2023 intitolato alla professoressa Albertina Cerati Pasta e promosso dallo Studio Radiologia Pasta.

L’evento, organizzato dal Comitato Territoriale Fipav di Parma in collaborazione con l’Energy Volley Parma e il patrocinio del Comune di Parma, ha coinvolto circa  600 partecipanti tra ragazzi e ragazze nati dal 2011 al 2016 delle scuole elementari e medie di  Parma e provincia lungo l’intero arco della giornata: al mattino è toccato alle 84 squadre delle  categorie White e Green mentre nel pomeriggio spazio alle altre 83 appartenenti alle fasce Green  e Red. Nell’occasione, l’Energy Volley Parma ha organizzato una raccolta di panettoni e biciclette  in favore di Emporio Solidale di Parma, da sempre vicino alle famiglie più bisognose del territorio. Soddisfatto il presidente del Comitato Territoriale Fipav di Parma, Cesare Gandolfi, che promuove la tappa inaugurale della nuova stagione del Volley S3.

A nome del Comitato  Territoriale Fipav di Parma, desidero ringraziare la società Energy Volley per l’ottima organizzazione del Memorial Risicato, come da tradizione la prima tappa del nostro Circuito  Volley S3 anche quest’anno intitolato alla Professoressa Albertina Cerati Pasta, figura centrale nel  movimento pallavolistico femminile parmigiano negli anni ’60, e il coordinatore del Circuito Giacomo Rabaglia. E’ stato magnifico vedere la felicità di tante ragazze e tanti ragazzi. Dopo due anni difficili  ritrovare in palestra tanti giovani insieme ai loro entusiasti genitori è stata una grandissima gioia. Lo  sport deve essere anche socialità, amicizia e divertimento. Siamo davvero molto contenti”. Una gioia condivisa dallo stesso Rabaglia. “Poter vedere così tanti bambini che fanno attività sportiva e si  appassionano al nostro sport è il motivo principale che ci spinge a dedicare tanto del nostro tempo  libero a queste iniziative“. Prossima tappa in programma il 29 gennaio 2023 a Fornovo di Taro

 

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley

© RIPRODUZIONE RISERVATA