Entra in contatto:

Volley

Galaxy Inzani: a caccia dei primi punti casalinghi contro Mirandola

Galaxy Inzani: a caccia dei primi punti casalinghi contro Mirandola

Nel campionato femminile di B2, girone F, la seconda giornata è stata contraddistinta da successi netti e autorevoli.

Ben 4 i tre a zero, dopo la sfilza di 3-2 della prima giornata, tra cui spiccano sicuramente quelli ottenuti proprio dal Galaxy e da Mirandola, che si scontreranno al PalaLeoni di Collecchio domani alle 19. Se il successo di Mirandola era tutto sommato prevedibile, in quanto arrivato sul caldo parquet di casa e contro una Rubierese che appare ancora in ritardo di condizione, quello del Galaxy è stato conseguito in casa di una seria candidata alla promozione, la Rossetti Market Conad Alsenese del patron Faroldi, che ha innestato nell’organico retrocesso dalla B1 molte giocatrici di grandi qualità e scelto come allenatore il quotato Federico Bonini.
La bella prestazione di Candio e compagne ha permesso di ottenere 3 punti non semplici per la società presieduta da Simone Consigli, a coronamento di una bella prestazione in una partita molto combattuta: il primo set si è concluso sul 35-37, con molte palle set da ambo le parti, ma col Galaxy Inzani molto più efficace delle padrone di casa. Nel secondo set le ragazze parmensi hanno messo seriamente in crisi le padrone di casa, che sono sempre state costrette a inseguire nel punteggio. Molto più combattuto il set finale, chiusosi anch’esso ai vantaggi e ancora appannaggio delle ospiti (25-27).
Non si può, ripercorrendo l’evolversi dell’ultimo match, non segnalare il predominio del Galaxy Inzani a muro (10-4 il computo, con ben 4 muri di Bisi) e ricezione (42% contro 32%), oltre alla oggettiva maggiore verve delle attaccanti parmensi: sugli scudi la top scorer They (19 punti), a cui aggiungere i 14 di Ferrari e Giannace, autentiche spine nel fianco per la difesa alsenese.
La tangibile soddisfazione in casa Galaxy Inzani ha permesso di affrontare con grinta questa settimana di allenamenti, per preparare nel migliore dei modi lo scontro con Mirandola, sempre allenata da coach Molinari e che ha confermato nella quasi totalità lo zoccolo duro della scorsa stagione, in primis il capitano Rachele Natali – un lusso per la categoria – e la palleggiatrice Giada Orlandini.
Lo scorso anno tre punti a testa per le due squadre: Mirandola ha conseguito non senza difficoltà un 3-0 sul parquet di casa alla seconda giornata, mentre il Galaxy Inzani ha iniziato proprio contro le modenesi l’incredibile rincorsa verso la salvezza, vincendo con autorità per 3-0 al PalaCasalini di Parma.


Rossetti Market Conad Alsenese – Galaxy Volley Inzani 0-3 (35-37; 19-25; 25-27)
Alsenese: Pieroni 2, Tosi 16, Stanev 6, Chini 5, Dall’Orso 7, Stellati 8, Musiari (L); Sesenna 4, Toffanin, Marchetti, Vairani 2; NE: Gandolfi (L), Maruzzi. All: Bonini – Bergamaschi.
Galaxy Inzani: Ciarlini 4, Giannace 14, Bisi 5, They 19, Candio 11, Ferrari 14, Pradella (L); Enoh, Bratoni 1, Notaroberto; NE: Brunazzi, Neroni (L). All: Scaltriti – Santi.

CLASSIFICA B2 gir. F

Gossolengo, Mirandola 6; CVR RE 5; San Giorgio, Anderlini Modena 4; Arbor Reggio Emilia, Castelberforte MN, Galaxy Volley Inzani 3; Castel Maggiore BO, Alseno, Rubierese 2; Suzzara, San Giovanni Persiceto 1; Rivalta MN 0.

Commenti
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley

© RIPRODUZIONE RISERVATA