Entra in contatto:

Volley

Il Galaxy Inzani domina VAP Piacenza: è 3-0 al PalaCasalini

Il Galaxy Inzani domina VAP Piacenza: è 3-0 al PalaCasalini

Dopo lo stop imposto dalla situazione pandemica, al PalaCasalini è tornata finalmente protagonista la B2 femminile: il Galaxy Inzani, nella 16ª giornata, hanno sconfitto le ragazze del Volley Academy Piacenza, allenate da Patrik Mineo. Il risultato finale premia per 3-0 la squadra parmigiana: partita a senso unico, troppa la differenza tecnica tra le due formazioni in campo.

Le ragazze di Morabito dominano il match senza mai lasciare che il risultato venga messo in discussione e si aggiudicano 3 punti preziosi nella corsa verso la salvezza. La squadra di casa inizia il match con Gandolfi al palleggio e Ghia opposta, Chiodarelli e Brandi al centro, Candio e il nuovo innesto They in banda, Domeniconi libero. Le ospiti invece, caratterizzate da un roster lunghissimo che mixa le due squadre di B2 e C, partono con Gainelli al palleggio, Kraja come opposta, Falcetta e Masotti in banda e il duo Sabatelli-Antonucci al centro (libero il capitano Crisafulli); si rivede a referto la promettente Ginevra Camurri, al rientro dopo il lungo stop imposto dall’infortunio al ginocchio contratto nelle finali nazionali Under 17 del luglio scorso.

La formazione di casa spinge subito sull’acceleratore nella fase offensiva con il contrattacco in fase break point, costringendo le piacentine ad un gioco scontato e poco efficace sui propri attaccanti laterali. Il Galaxy-Inzani al giro di boa del primo set conduce 14-8 e riesce a gestire senza tanti problemi il flebile tentativo di rimonta del VAP, aggiudicandosi con tranquillità il primo parziale per 25-20.

Il secondo set inizia con un VAP estremamente battagliero che, dopo una fase punto a punto, allunga leggermente sul Galaxy Inzani, portandosi sul 11-8 e facendo intravedere tutte le proprie potenzialità , considerando che parliamo di una squadra giovanissima e indubbiamente di prospettiva. Le piacentine riescono a mettere in seria difficoltà la ricezione delle padrone di casa con una lunga serie di battute in salto e, complice qualche errore di troppo in attacco, il Galaxy Inzani stenta a trovare il ritmo del primo set. È però grazie ai propri attaccanti che la squadra di Morabito riesce ad uscire da questa fase di stallo, riguadagnando le redini del match con una lunga serie di attacchi a segno, sia al centro che in banda, arrivando a chiudere il set per 25-21.

Sul 2-0 la determinazione del VAP sembra oggettivamente vacillare; il terzo parziale diventa per questo una semplice formalità  per Candio e compagne. Il Galaxy-Inzani spinge sull’acceleratore portandosi sul 17-5 e coach Morabito approfitta per dare spazio a qualche cambio di formazione, per riportare tutto il parco giocatrici (colpito, come quasi tutte le squadre, dagli stop obbligati dal Covid nei 40 giorni precedenti) al ritmo partita. Il terzo set si chiude così con un agevole 25-11: arrivano quindi 3 punti preziosissimi nella corsa verso la salvezza.

Ottima prestazione in questa prima partita del 2022 per la palleggiatrice Alessia Gandolfi, per la centrale Ludovica Brandi e per il nuovo acquisto Chiara They, al pari di Candio e Chiodarelli, due punti fermi della squadra di Morabito.
Turno di riposo sabato prossimo per il Galaxy-Inzani, che rientrerà  in campo, di nuovo al Casalini, il 26 febbraio contro la forte San Damaso.

Galaxy Inzani Volley – VAP UYBA Ltp Piacenza 3-0 (25-20; 25-21; 25-11)

Galaxy Inzani: Gandolfi 2, They 20, Brandi 6, Ghia 1, Candio 7, Chiodarelli 13, Domeniconi L, Ferrari 1, Ghirardotti 2, Pradella L, Cattini 1. NE: Boschesi, Ciarlini, Dall’Aglio. All: Morabito – Villani.
VAP Piacenza: Gainelli 3, Falcetta 1, Antonucci 3, Kraja 4, Masotti 2, Sabatelli 4, Crisafulli L, Iacona 6, Camurri, Gazzola L, Magnabosco, Dodi, Clemente, E. Ferrari 2. All: Mineo.
Arbitri: G. Re – D. Fallica.

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley