Connect with us

Volley

Le grandi ambizioni della Wimore Energy Volley: «Serie A in 3 anni»

Le grandi ambizioni della Wimore Energy Volley: «Serie A in 3 anni»

Ambizione, storia, voglia e sentimento. L’aria che si respirava questa mattina al Museo d’Arte Cinese ed Etnografico, dove è stata presentata la nuova partnership tra lo sponsor principale WiMORE ed Energy Volley Parma, ha fatto venire la pelle d’oca ai presenti e a molti appassionati di pallavolo. Niente paragoni col passato degli scudetti, delle coppe e del grande slam, per carità, ma tornare a parlare di serie A è già una grande impresa. Sì, è questo l’obiettivo della nuova Energy che il prossimo anno disputerà il campionato nazionale di serie B maschile. “L’obiettivo di salire in serie A nel giro di tre anni, entro la stagione 2022/2023, e far tornare ai massimi livelli la pallavolo in città”. Potendo contare anche sulla spinta di un settore giovanile che viaggia a gonfie vele e registra grandi numeri. Insomma, gli ingredienti ci sono tutti, le competenze e la voglia sono di primo livello, adesso bisogna preparare (e infornare) la torta.

LE DICHIARAZIONI

“Ringraziamo WiMORE che ha creduto fortemente nel progetto dell’Energy Volley, da vent’anni promotrice della pallavolo sul territorio -afferma il Presidente di Energy Volley Parma, Francesco Ughetti – i risultati agonisticisono sicuramente importanti ma noi puntiamo anche e soprattutto sulla crescita dei ragazzi in ambito educativo e aggregativo. Il fatto di poter assicurare a loro lo sbocco in una prima squadra di altolivello e, allo stesso modo, rinverdire i fasti del passato ci hanno dato gli stimoli giusti per alzare l’asticella e programmare un futuro ancora più roseo e solido”.

Il Direttore Operativo della società, Alberto Raho, che sarà anche l’allenatore della Serie B e Direttore Tecnico del Settore Giovanile, centra il focus sul traguardo da raggiungere: “Questa stagione dovrà essere il trampolino di lancio delle prossime, siamo riusciti a riunire nomi importanti come quello del Capitano Michele Grassano, con i quali costruire le basi di un percorso in cui tutto il movimento pallavolistico di Parma possa identificarsi. La squadra sarà dotata di una struttura tecnica e organizzativa di prim’ordine, che avrà il compito di creare tutte le condizioni necessarie a garantire un grande spettacolo di gioco e passione”.

Il main e title sponsor WiMORE, nella figura del Sales&Operations Director Roberto Maffei, approva il sodalizio tra due realtà dai molti aspetti in comune che non riguarderà solo i “grandi”: il marchio dell’azienda reggiana comparirà, infatti, sulle maglie di tutte le squadre sia maschili che femminili. “L’Energy Volley Parma rispecchia e mira ai nostri stessi principi: valori, gioco di squadra, ambizione e voglia di migliorarsi costantemente restando al passo coi tempi. Abbiamo deciso di sposare le idee di una società giovane e dinamica ma già consolidata che rappresenta un punto di riferimento a Parma e provincia. Ci auguriamo di toglierci insieme grosse soddisfazioni dentro e fuori dal parquet”.

Tra i sostenitori attivi ci sarà anche Chiesi Italia, con il prodotto energetico Astenix, la cui collaborazione è stata presentata dal Direttore della Business Unit Consumer Healthcare, Gianluigi Pertusi. “Come azienda siamo molto lieti di affiancare l’Energy Volley Parma in questo ambizioso progetto sportivo per tre ragioni: l’importanza di rilanciare lo sport dopo questo periodo di emergenza Covid-19, il valore della pallavolo per Parma, e non da ultimo la condivisione della visione di questa società, che intende coniugare la sfida sportiva con l’impegno sociale ed educativo sui ragazzi, elemento virtuoso e imprescindibile in una visione dello sport come motore di crescita della società”.

L’altra grande novità è relativa alla collaborazione educational tra l’Energy Volley Parma e il Museo d’Arte Cinese ed Etnografico tramite una serie di iniziative che si svilupperanno nel corso dell’anno, tra cui la visita guidata al Museo delle squadre Energy in un perfetto connubio tra sport e cultura. “L’ideazione e la gestione del settore educational della società Energy Volley Parma, oltre a fornirci nuovi stimoli, si presenta come quella di una vera propria sfida basata sulla condivisione degli stessi valori di fratellanza, socialità e orientamento al benessere mentale – spiega la Responsabile Marketing ed Eventi del Museo d’Arte Cinese ed Etnografico, Chiara Allegri – accompagneremo i giovani atleti alla scoperta del Museo con visite guidate ad hoc per scoprire, attraverso le culture del mondo, i valori di unione e rispetto dell’Altro. Abbiamo in cantiere tanti progetti, tra i quali quello di ospitare gli atleti della prima squadra durante le nostre attività estive kids 2021, oltre che creare una card dedicata a tutti gli atleti Under 19 dell’Energy Volley Parma”.

Commenti su Facebook

Commenti

SportParma
Advertisement

Commenti Recenti

Advertisement
Advertisement

Altro in Volley

Cliccando "ACCETTA" approvi la nostra policy su privacy, gestione dati e utilizzo cookie in base alla normativa vigente (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br>Clicking on "ACCETTA" you approve our privacy, data management and cookie policy (GDPR n. 679/2016 e DLgs n. 196/2003) -<br><br> Maggiori informazioni/More Info

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi