Entra in contatto:

Volley

Prima vittoria per il Galaxy Inzani: 3-0 a Piacenza contro il VAP

Prima vittoria per il Galaxy Inzani: 3-0 a Piacenza contro il VAP

Primi tre punti per il Galaxy-Inzani che nella quinta giornata del campionato di B2 Femminile, Girone G, espugna il campo del Volley Academy Piacenza, imponendosi per 3-0 e rilanciandosi in classifica, nella corsa verso la salvezza.

Coach Morabito deve fare i conti con qualche problema fisico tra le sue giocatrici e con l’importante assenza della palleggiatrice Gandolfi (per un lutto familiare) e schiera Ciarlini al palleggio con Bussi opposta, Candio e Cattini in banda, Chiodarelli e Brandi al centro e Pradella libero. Le giovani padrone di casa invece si presentano con Kraja opposta alla palleggiatrice Gainelli, Iacona e Masotti come schiacciatrici e il duo Clemente e Sabatelli al centro (libero il capitano Crisafulli).

Il Galaxy inzani prende subito le redini del gioco già all’avvio del primo parziale, imponendo alla squadra di casa un pesante break (7-1) che consente a Candio e compagne di gestire il set in tranquillità, opponendo agli attacchi delle avversarie una fase muro estremamente efficace, che non lascia spazio ai tentativi di rimonta delle piacentine e permette di conquistare agevolmente il parziale.
Nel secondo set il VAP non si lascia però sorprendere e parte in modo molto più incisivo, lottando punto a punto con le più esperte ospiti. Le parmigiane non riescono a esprimere il proprio gioco, complice una lunga serie di errori disseminati nelle varie fasi di gioco, mentre la squadra di casa, con un gioco semplice e preciso si tiene attaccata al match, creando qualche difficoltà di troppo alla squadra ospite. E’ ancora una volta grazie alla battuta e all’attacco al centro che, sul finire del set, Il Galaxy Inzani trova il break decisivo (5-0) che permette di staccare il VAP e di aggiudicarsi con relativa tranquillità il parziale, forse bugiardo nel punteggio finale.
Il terzo set si apre con una fiammata del VAP che, con un ottimo turno di battuta, si porta avanti 4 a 0, ma il Galaxy Inzani è pronto a rimettere subito il match in carreggiata; Candio e Pradella danno tranquillità alle compagne, che si portano sul 10-6 sfruttando l’efficacia del proprio servizio e tutti gli attacchi a disposizione, sia dal centro con Chiodarelli e Ferrari che dalle due bande. Il VAP tenta di resistere ad un Galaxy Inzani che colpisce da ogni punto della rete, con Ciarlini (3 ace per lei) brava a variare il gioco, ma i troppi errori delle giovani piacentine vanificano ogni velleità di rimonta, consegnando il set, e il match, alla squadra di Parma con un perentorio 25-13.

Ottima performance della squadra di Morabito, che si conferma in continua crescita sia nei singoli che nel collettivo, dove spicca la buona prestazione dell’opposto Bussi, match scorer con 12 punti; anche Candio (11) e Chiodarelli (10, 40% in attacco) vanno in doppia cifra. Il Piacenza, invece, ruota tutto l’organico ma è costretta a soccombere per la maggiore consistenza delle ospiti, finalmente al successo pieno dopo 4 gare in cui hanno giocato alla pari con tutte le avversarie, senza mai demeritare.


VAP PIACENZA – GALAXY INZANI VOLLEY 0-3 (21-25; 20-25; 13-25)

VAP PIACENZA: Gainelli, Iacona 8, Clemente 4, Kraja 8, Masotti 6, Sabatelli 3, Crisafulli (L); Falcetta 1, Antonucci, Corradi 2, Ferrari E. 2, NE: Boselli (L). All: Mineo – Chiodaroli.
GALAXY INZANI: Ciarlini 6, Candio 11, Chiodarelli 10, Bussi 12, Brandi 1, Cattini 5, Pradella L, Ferrari M. 3. NE: Boschesi, Domeniconi L, Ghirardotti, Ghia, Conti, Dall’Aglio. All: Morabito – Villani.
Arbitri: A. Falaschi e D.K. Forte.

 

(Nella foto, l’esultanza delle ragazze del Galaxy Inzani dopo la vittoria contro VAP Piacenza)

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley