SEGUICI SUI SOCIAL

Volley

Stasera al PalaRaschi va in scena il XVII Trofeo Luca Squarcia

Stasera al PalaRaschi va in scena il XVII Trofeo Luca Squarcia

Si terrà questa sera, martedì 11 aprile, alle ore 20 al Palasport “Bruno Raschi” di Parma il XVII Trofeo Luca Squarcia, il tradizionale torneo di pallavolo organizzato da Energy Volley Parma e famiglia Squarcia, con il patrocinio di Comune di Parma e Fipav Parma, che metterà a confronto le compagini Under 16 maschili di Energy Volley Parma e Libertas Steriltom Piacenza.

L’occasione migliore per riunirsi ancora una volta tutti assieme nel ricordo di Luca Squarcia, un giovane parmigiano tragicamente scomparso nel 1998 in un incidente stradale all’età di sedici anni mentre si recava a scuola ed al quale è stata intitolata la palestra del Liceo G.D. Romagnosi, teatro di molte edizioni precedenti in cui si affrontavano i grandi nomi del volley parmense.

Un evento sportivo e, soprattutto, umano raccontato da Umberto Squarcia Jr., fratello del compianto Luca, tra i relatori intervenuti nel corso della conferenza stampa di presentazione andata in scena lunedì 10 aprile sempre al Palasport. <Negli ultimi anni abbiamo deciso di lasciare spazio ai giovani perché è una bella soddisfazione ammirare la loro crescita in un clima d’amicizia e poi l’Energy sta lavorando benissimo nel settore. Per la prima volta saremo al Palasport nel tempio dello sport non dimenticando che eravamo partiti dalla palestra del Romagnosi, dove è nata la pallavolo a Parma>. Da segnalare la presenza straordinaria dell’onorevole Rocco Francesco Caccavari che <si è impegnato oltre 20 anni per migliorare le norme sulla sicurezza stradale>.

E, come di consueto, al termine della partita ci sarà la consegna del “Tributo Speciale 2017” nelle mani di una figura di spicco del nostro sport legata al territorio: quest’anno la scelta della famiglia Squarcia si è indirizzata su Carlo Magri, già presidente di Santal, Maxicono e Fipav. <Giusto e doveroso che il tributo sia assegnato a Carlo Magri che ha dato un grande contributo alla pallavolo internazionale, italiana e di Parma -le parole di Benedetta Squarcia, nelle vesti di Responsabile Servizio Sport del Comune di Parma- siamo contenti di sostenere l’iniziativa e ringrazio l’Energy a nome dell’amministrazione comunale e dell’Assessore allo Sport Marani che in passato ebbe la fortuna di giocare il torneo>.

Patrocinato dalla Fipav Parma del suo presidente Cesare Gandolfi, in carica dal 2001. <Sono legato in modo particolare alla famiglia Squarcia, questo trofeo mi trasmette molte emozioni sotto l’aspetto umano per tutti i significati che racchiude e dal punto di vista di amicizia, aggregazione, socializzazione tra i giovani>.
Il vero punto di forza dell’Energy come ribadisce il presidente Francesco Ughetti, affiancato dal direttore generale Gabriella Gagliani Caputo. <Diciassette anni rappresentano un bel traguardo ed il fatto che ogni volta sia da richiamo per tanti amici e squadre fuori Parma ci riempie d’orgoglio, vogliamo coinvolgere i ragazzi delle giovanili, da sempre il nostro fiore all’occhiello, e tenere vivo il ricordo di Luca>.

 

 

(Nella foto da sx Benedetta Squarcia, Cesare Gandolfi, Umberto Squarcia Jr., Francesco Ughetti e Gabriella Gagliani Caputo)

Leggi i commenti o commenta tu stesso



 


Pubblicità
Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità

ALTRO IN Volley