Entra in contatto:

Volley

Wimore Parma: Raho direttore operativo, Greci team manager

Wimore Parma: Raho direttore operativo, Greci team manager

La WiMORE Parma inserisce all’interno dello staff dirigenziale altre due figure altamente qualificate: il direttore operativo Alberto Raho, all’Energy dal 2012 dopo diverse esperienze a livello internazionale, e il team manager Aldo Greci, che in passato, dal 2012 al 2016, ha ricoperto il ruolo di consigliere regionale della Fipav Emilia Romagna.

Raho, classe ’80, che è stato direttore tecnico e coordinatore del settore maschile e allenatore nell’ultimo biennio a due riprese in Serie B alla WiMORE Energy Volley Parma, si appresta a intraprendere una nuova avventura dietro la scrivania. “La cosa più importante che un dirigente sportivo deve capire è che il suo compito è di agevolare il lavoro dello staff tecnico e dei giocatori.
Di contorno c’è tutto quello che concerne l’organizzazione societaria per quanto riguarda le partite, le trasferte ma anche il vestiario. Mi sono approcciato a questo ruolo con entusiasmo perché, nonostante la mia predisposizione sia di natura tecnica, c’era la necessità del club di avere una figura come la mia e, di conseguenza, mi ritengo contento di poter dare una mano alla squadra di Serie A che torna a Parma dopo diciannove anni.

Grazie anche al lavoro che abbiamo svolto negli ultimi dieci anni nel settore giovanile, si sono creati i presupposti per il ritorno del grande volley in città e credo sia un orgoglio per tutti noi far parte del progetto”.
Obiettivo dichiarato riavvicinare gli appassionati al mondo della pallavolo. “La parola d’ordine sarà “riscoperta”, Parma deve riassaporare il piacere di andare al palazzetto e di ammirare uno dei livelli più alti della pallavolo italiana. Siamo un campionato d’eccellenza, il terzo in Italia in ordine di rilevanza, e vogliamo diventare un punto di riferimento per l’intero movimento del territorio”. 

Al suo fianco ci sarà Greci, classe ’76, ex dirigente della Sorbolo Pallavolo, che sarà il team manager della squadra gialloblù al via del campionato nazionale di Serie A3 Credem Banca. “Per me sarà un onore, è il primo anno che rivesto un ruolo così importante e mi fa molto piacere che la società abbia pensato a me. Non vedo l’ora di iniziare la stagione, farò tutto il possibile affinchè gli atleti e lo staff siano messi nelle migliori condizioni. E’ un ottimo gruppo, di grande qualità e siamo partiti con il piede giusto: li vedo decisi e determinati, stiamo lavorando bene. In queste prime settimane si cerca di ottimizzare il tutto e di integrare le sedute d’allenamento tra sala pesi e palestra con la palla fino ad arrivare alle amichevoli preseason in vista del campionato”.

 

Pubblicità

Commenti Recenti

Pubblicità
Pubblicità

Altri articoli in Volley

© RIPRODUZIONE RISERVATA